Le cure

Le cure per i tumori dell’apparato digerente:

Fegato tumori apparato digerente

Fegato

Il fegato, il più grande organo del corpo umano, pesa mediamente 1,5 Kg, ha forma triangolare ed è contenuto nella parte superiore destra dell’addome, protetto dalla gabbia toracica

metastasi epatiche cure tumori apparato digerente

Metastasi epatiche

Il tumore del colon-retto origina dalla parete del colon o intestino crasso, la parte finale del tubo digerente, deputata all’assorbimento di acqua ed elettroliti al fine di compattare le feci.

Vie Biliari cure tumori apparato digerente

Vie biliari

Tra i tumori maligni primitivi del fegato, il più frequente è il carcinoma epatocellulare o epatocarcinoma (HCC), che origina dagli epatociti, le cellule principali del fegato.

Pancreas cure tumori apparato digerente

Pancreas

Il Pancreas è una ghiandola multifunzione complessa, situata profondamente nell’addome tra lo stomaco e la colonna vertebrale, di circa 15 centimetri di lunghezza, divisa in tre parti

stomaco cure tumori apparato digerente

Stomaco

Lo stomaco è un organo che fa parte primo tratto dell’apparato digerente. Si tratta di un viscere che ha la forma di sacco allungato. Dal punto di vista anatomico si colloca tra l’esofago e la prima parte dell’intestino.

Intestino cure tumori apparato digerente

Intestino

L’intestino propriamente detto è un organo cavo di forma tubulare della lunghezza compresa tra 4 e 10 metri. Si tratta del settore dell’apparato digerente che viene dopo il duodeno e arriva sino al retto.

Milza cure tumori apparato digerente

Milza

La milza è un organo che ha dimensioni di 10-12 cm; è situata al di sotto del diaframma, nella parte superiore sinistra dell’addome, racchiusa dalla gabbia toracica, ed è dotata di una capsula fibrosa che la ricopre.

e anche…

Tumori neuroendocrini cure apparato digerente

Tumori neuroendocrini

I tumori neuroendocrini, anche indicati come NET (Neuro-Endocrine Tumors), originano da particolari cellule presenti in diversi distretti dell’organismo, che hanno caratteristiche riferibili sia a cellule endocrine sia a cellule nervose.

Chirurgia mininvasiva cure tumori apparato digerente

Chirurgia mini invasiva (laparoscopica) in oncologia

La laparoscopia è una tecnica mini invasiva che ha rivoluzionato molte procedure sia diagnostiche che operatorie in chirurgia. Questo approccio si basa su un diverso accesso da parte dell’operatore alla cavità addominale.

trapianto di fegato cure tumori apparato digerente

Il trapianto di fegato

Il trapianto di fegato rappresenta il trattamento principale per pazienti affetti da HCC non resecabile, se sussistono condizioni di peggioramento della funzione epatica associata al tumore, in ragione della cirrosi concomitante.

Si ringrazia

App Milan Criteria

Installa
×